Anna Masutti

masuttiPractice Areas: Senior Partner dello Studio Legale LS Lexjus Sinacta.

Si occupa di diritto della navigazione, dei trasporti e delle assicurazioni.

Attività Accademica: Professore ordinario di Diritto della Navigazione nell’Università di Bologna.

E-mail: a.masutti@lslex.com

Website: www.lslex.com; www.unibo.it/sitoweb/anna.masutti

Anna Masutti è Senior Partner dello Studio Legale LS Lexjus Sinacta. È professore ordinario di Diritto della Navigazione aerea nell’Università di Bologna, insegna Diritto della Navigazione aerea ed European Transport Law e collabora con la European University Institute (EUI), Firenze. È rappresentante italiano nel Comitato Direttivo dell’European Air Law Association (EALA) e membro dell’aviation panel dell’IBA (International Bar Association). È componente del comitato tecnico-scientifico del CESMA – Centro Studi Militari Aeronautici G.D. È direttore responsabile della rivista “The Aviation and Space Journal” dell’Università di Bologna, www.aviationspacejournal.com, e rappresentante italiano nell’International Panel di “Air and Space Law” edita da Kluwer, The Netherlands.

 Esperienza professionale

Si occupa di diritto della navigazione e dei trasporti e delle assicurazioni. Assiste clienti su materie che riguardano la contrattualistica internazionale e le responsabilità del settore aeronautico e dei trasporti in generale. Collabora con le imprese del settore dell’aerospazio prestando la propria assistenza nella soluzione delle problematiche giuridiche relative ai programmi europei per la realizzazione del Cielo Unico Europeo (SES e SESAR), e per lo sviluppo commerciale dei velivoli senza pilota UAV (Droni). Collabora con l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (ENAC) per gli approfondimenti legati al settore ed organizza seminari e convegni in Italia con operatori ed associazioni del settore, quali ad esempio AIAD (Federazione Imprese Italiane per l’Aerospazio, la Difesa e la Sicurezza) e ANIA (Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici).

 Progetti e Collaborazioni Internazionali

-        2013 (in corso) – Collaborazione con la Commissione europea per i Progetto ULTRA “Unmanned Aerial Systems in European Airspace” promosso da Indra Sistemas S.A. e per il progetto Alias “Assessing Liability Issues of Automated Systems” promosso da Eurocontrol e EU Sesar Joint Undertaking.

-        2011/2012 – Collaborazione con la Commissione europea (DG MOVE) per la predisposizione di una Roadmap per la predisposizione di un quadro regolatorio (Privacy, Data Protection and Liability) per l’integrazione di velivoli senza pilota nello spazio aereo comune (UAV – Droni).

-        2009/2010 – Membro del Comitato Scientifico di Selex Sistemi Integrati (Società del Gruppo Finmeccanica) per lo sviluppo del progetto SWIM-SUIT. Il progetto ha individuato una governance per la ripartizione delle responsabilità tra i diversi operatori europei impegnati nel settore dei servizi pubblici di trasporto.

 Altri incarichi:

Dal 2002 al 2007 è stata membro del Comitato Economico-Giuridico dell’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (ENAC). Sin dal 2004 ha collaborato con le istituzioni nazionali (Presidenza del Consiglio) e comunitarie (CE – DG MOVE) per gli aspetti giuridici per l’uso dei sistemi satellitari. Co-autrice insieme all’ufficio legale di Finmeccanica per il governo italiano della proposta legislativa per la responsabilità civile per l’uso di Galileo GNSS, presentato dal governo italiano all’UE e all’UNIDROIT.

Stefano Bernardi

 

Bernardi

Stefano Bernardi, ingegnere, ha sempre lavorato nel mondo del trasporto pubblico.

E’ stato inizialmente funzionario della Regione Lombardia, poi collaboratore e capo progetto in varie società di ingegneria, quindi dirigente nel

le Ferrovie dello Stato dove ha partecipato all’avviamento e allo sviluppo della Divisione Trasporto Locale, della quale è stato direttore dal 1993 al 1997.

Ha fatto parte di diversi consigli di amministrazione ed è stato Amministratore Delegato della SITA (Firenze), della Sogin (Roma) e della Dolomitibus (Belluno), nonché direttore tecnico e direttore di esercizio della TEB (Bergamo) e dirigente presso la SAD Trasporto Locale (Bolzano).

E’ stato consulente free-lance per vari Enti pubblici e società private, e membro di commissioni tecniche MIT, UNIFER e ASSTRA.

Sergio Bologna

BolognaSergio Bologna (Trieste, 1937) consulente, è stato il coordinatore del settore merci del Piano Generale dei Trasporti e della Logistica dal 1998 al 2000, membro del Comitato di esperti per il Piano Nazionale della Logistica dal 2010 al 2013 e per dieci anni esperto del CNEL su shipping e logistica. E’ Presidente dell’Agenzia Imprenditoriale Operatori Marittimi di Trieste, membro del Comitato Direttivo del Council of Intermodal Shipping Consultants, socio onorario della Bundesvereinigung für Logistik e membro del Comitato Scientifico della Fondazione Micheletti di Brescia.