Vittorio Torbianelli

tobianelliVittorio Torbianelli è nato a Trieste nel 1968. Laureato in Economia dei trasporti, presso l’Università degli studi di Trieste, ha conseguito, nello stesso ateneo, il dottorato di ricerca in “Trasporti traffico e ambiente”. Attualmente è professore associato in Economia aplicata presso l’Università degli Studi di Trieste (DEAMS), presso la quale, fra le altre materie, insegna Economia marittima, Economia urbana e  Economia applicata alla progettazione. E’stato direttore di diversi corsi post-laurea in materia di trasporti e logistica. Oltre all’attività didattica e di ricerca accademica, è stato responsabile, per conto di enti universitari fra cui l’ISTIEE, di studi di valutazione socio-economica di infrastrutture e sistemi di trasporto, con particolare riferimento al settore marittimo portuale e ai servizi intermodali correlati ai porti. Fra i committenti si recitano, a livello istituzionale, il CNEL, la Regione Siciliana, l’Autorità Portuale di Venezia, l’Autorità Portuale di Trieste, la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, la Camera di Commercio di Modena nonchè diversi committenti privati. Sul piano internazionale, ha svolto attività didattica in Spagna e Turchia e nel periodo 2009-2011 è stato “Lead expert” del progetto europeo URBACT-CTUR, dedicato al rapporto fra città e crociere, e attualmente lo è per il progetto URBACT-UseAct, dedicato al tema della sostenibilità urbana.  Recentemente è stato invitato a partecipare, come esperto per il settore portuale e marittimo, al gruppo di consulenza per la pianificazione strategica dell’Oman. E’stato membro del c.d.a. del Terminal Intermodale di Fernetti (TS) e attualmente siede in quello della “Trieste Trasporti” (azienda incaricata dei servizi di TPL nella provincia di Trieste).